CIS U16

CIS U16 PUEGNAGO: CHI CADE SI RIALZA

Qualcuno diceva che l’esperienza è l’insegnante più difficile, perché solo dopo averti fatto l’esame è in grado di spiegarti la lezione. Se torniamo indietro di alcuni anni, del resto, già i nostri nonni aspettavano che noi cadessimo, in seguito ci spiegavano che cadere fa parte del camminare o correre, bisogna imparare ad alzarsi tutte le volte. Non cadere, non è una lezione: è arrendersi e rinunciare.

Uno scacchista non ha, invero, bisogno né di quel qualcuno, né forse di qualche nonno per imparare che vincere a scacchi lo si impara solo al prezzo delle proprie sconfitte. Diventare sempre più forti vuol dire, allora, imparare dai propri errori e non considerare questi come la lezione, bensì come l’esperienza necessaria ad acquisire sempre più tecnica e conoscenza del gioco.

La lezione è che di esami l’esperienza te ne farà tanti quanti tu non ti aspetti; la lezione è: rialzati e continua a camminare, se veramente è quello che vuoi imparare!

Appena ieri, domenica 16 settembre, si è concluso il Campionato Regionale a Squadre Under 16. Giocato a Puegnago del Garda e organizato dall’Asd La Commpagnia della Torre, il torneo ha visto la partecipazione di due nostre Squadre, una nell’Under16 ed una nell’Under10. Le classifiche finali non sono state certo lusinghiere per i giovani alfieri del Nostro Circolo:

CIS U16 CLASSIFICA
CLASSIFICA U16
CIS U16 CLASSIFICA
CLASSIFICA U10

La Squadra U16

Cominciamo con l’analizzare il risultato della squadra Under 16. In realtà era composta da tre elementi Under12, ma non avendo un altro partecipante di categoria abbiamo deciso di inserire i due Under 14 che volevano partecipare, chiedendo loro uno sforzo in più.

Considerando, quindi, le premesse, i nostri cadetti si sono comportati al meglio. Non ci sono rimpianti e speriamo che questa esperienza abbia fatto comprendere quanto è importante allenarsi e quanto impegno ci vuole per arrivare ad avere una buona forza a scacchi. Sottolineamo il buon risultato di Cherubini Filippo Karol che chiude il suo torneo personale con 3 punti, mentre non è da sottovalutare neppure il punto e mezzo ottenuto dal Giada Alfano.

Complimenti per il coraggio ragazzi! Ora spetta a voi, ora sapete che giocare a scacchi non è solo una distrazione del fine settimana!

CIS U16 CLASSIFICA
REPORT UNDER 16

La Squadra U10

La squadra Under 10, sebbene composta da due Under8 e da due Under10, era più equilibrata e non affrontava un torneo, per quanto impegnativo, inabbordabile. A riprova di ciò basta dare uno sguardo al report che riportiamo.

CIS U16 CLASSIFICA
REPORT UNDER 10

Si può notare bene come i nostri piccoli alfieri abbiano incontrato la seconda, terza e quarta classificata, perdendo questi due ultimi incontri soltanto per mezzo punto. Questo vuol dire che non eravamo impreparati, ma che ci è mancato  giusto qualcosa per raggiungere un risultato migliore. Basta, infine, dare uno sguardo ai risultati di scacchiera per capire che c’è del lavoro da fare, ma che non è stata una disfatta.

Ottimi i risultati di Zoni Tiziano che, con 3 punti, è la quarta miglior Terza scacchiera; come un buon risultato sono i 2,5 punti ottenuti da Paolo Bozzoni.

Piangere, quindi, su questa manifestazione o nascondersi dietro il non partecipiamo più perché gli altri sono più forti, vuol dire arrendersi. Il Nostro Circolo, come ogni scacchista cade e si rialza. Ieri non ha certo brillato nei risultati, ma questo non vuol dire che rinuncerà a lavorare e provare e allenare per ottenerli.