LA PARTITA DEL MESE DI AGOSTO

La partita che il Nostro Candidato Maestro ci presenta questo mese è una storica miniatura del 1970, giocata a Belgrado tra Bent Larsen e Boris Spassky, durante il primo incontro tra URSS e Resto del Mondo.

Bent Larsen, che nel Marzo del 1970 non esitò a definirsi “il miglior giocatore occidentale”, possedeva uno stile fantasioso, incline a provare idee eterodosse e rischiose. In questa partita, infatti, forse esagera.

Boris Spassky non ha, invece, bisogno di presentazione: Decimo Campione del Mondo, passato alla storia come il grande sconfitto dell’Incontro del Secolo” nel 1972! Scacchista sempre corretto e sportivo, dallo stile universale o se preferite eclettico, Spassky ha dimostrato in una lettera del 2004 al Presidente USA cosa fossero per lui gli incontri e gli scacchi.

Chiusa con un brillante sacrificio di Torre, la partita è un notevole esempio sul trattamento dell’apertura e la forza micidiale dei pedoni passati.